Pagina inizialePagina iniziale

Ambiente
Circolo
Bertrand Russell
Economia
Filosofia
Siti internet
Politica
Religione
Scienza
Società
Storia
Cerca nel sito >  
powered by FreeFind

Circolo Russell di Treviso su Facebook
Cercaci in FB

Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook

Nel dizionario Devoto-Oli si legge: "La teologia è lo studio della natura, dell’essenza, degli attributi e delle manifestazioni di Dio". Nella storia del cristianesimo i teologi del Vaticano hanno cambiato spesso parere e si sono contraddetti. Questo perché la teologia è un’attività speculativa che analizza ciò che non si può provare.

Oggi i teologi del Vaticano sono impegnatissimi a dimostrare che l’embrione non va ucciso perché è già un essere umano in formazione. Settanta anni fa i teologi della Santa Sede approvavano le guerre coloniali di aggressione per civilizzare i Paesi considerati inferiori dal Duce del fascismo. In queste guerre sono morti migliaia di uomini e di innocenti (il nostro esercito bombardò e mitragliò i villaggi e usò persino il gas). L’autore di queste atrocità venne definito dal Vaticano "l’Uomo della Provvidenza". Per secoli l’ Inquisizione torturò uccise le streghe e gli eretici. Oggi nessun teologo approverebbe in nome di Cristo quella che venne chiamata la Santa Inquisizione.

Se la teologia è così contradditoria perché darle tanta importanza ?

F.V.

Articolo inviato Eripac il giorno 11/05/2006 alle ore 00:00


Commenti

30/06/2014 08:37 - MAGO PROF. SILVA ha scritto:

Devo ricordare a tutti i religiosi CHE MAGIA E RELIGIONE E' PANE PER I POVERI. Gli argomenti campati in aria dei teologi sono uguali e identici a quelli degli stregoni, io non vedo la differenza tra il papa e il mago Otelma tutti e due vestono da pagliacci, il solo fatto che il papa sia un buono, che ci parla della fede , della speranza , della preghiera, della misericordia, sono tattiche della chiesa per attirare i creduloni , inoltre sapete quanti milioni di buoni esistono al mondo molto di piu'buoni del papa. Sono oltre 2000 anni che la fede la pazzesca preghiera non hanno mai risolto niente, cio' nonostante abbiamo ancora nel terzo millennio santita' eccellenze , eccellentissime , eminenze, monsignori principi della chiesa, ecc.ecc. titoli abusivi e contro la povera gente, ma questi mangia pane a tradimento s'intromettono e condizionano la vita di mezzo mondo. MAGO PROF.SILVA (spettacoli)

15/05/2006 12:40 - bruno.colla@libero.i ha scritto:

La Chiesa oggi si è erta in difesa dei diritti dell'embrione, non riconoscendo alcun diritto alla donna che seguendo questi insegnamenti non ha nemmeno la possibilità di una scelta su di una cosa tanto importante, quella di generare un figlio. I teologi


Invia un commento


Scrivi 23 nel campo a lato (obbligatorio)



Testo del commento (max 2000 caratteri)

Scrivi un tuo nick (max 20 caratteri)


Anche per chi invia commenti è utile leggere la seguente pagina.



^torna su

© 2006 Circolo Bertrand Russell circolorussell.it

^torna su