Pagina inizialePagina iniziale

Ambiente
Circolo
Bertrand Russell
Economia
Filosofia
Siti internet
Politica
Religione
Scienza
Società
Storia
Cerca nel sito >  
powered by FreeFind

Circolo Russell di Treviso su Facebook
Cercaci in FB

Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook

Laicismo e religioni possono convivere?

Resoconto del III Congresso di Studi Laici sul Cristianesimo

Montegrotto Terme (Pd), 28 ottobre 2007

 

Un evento unico nel panorama nazionale che, da ormai tre anni, conduce nell’amena cittadina termale di Montegrotto Terme (Pd) studiosi laici di tutto il Paese.

E’ accaduto domenica 28 ottobre 2007 a Montegrotto Terme (Pd) dove si è tenuto il III Congresso Nazionale di Studi Laici sul Cristianesimo dedicato al tema “Principi laici e fede religiosa. Laicismo e religioni possono convivere?”, organizzato dal Circolo Bertrand Russell di Treviso in collaborazione col Circolo Ighina di Montegrotto Terme, Salute & Ambiente di Cadoneghe (Pd) e il patrocinio del Comune di Montegrotto Terme, sempre attento a diffondere cultura e momenti di confronto.

 

“Quest’anno abbiamo voluto proporre un tema sicuramente diverso dalle precedenti edizioni ma che ad esse è legato da una particolare relazione culturale – ci ha raccontato l’ideatore del congresso, il presidente del Circolo Bertrand Russell di Treviso, Lodovico Mazzero – Viviamo infatti in un periodo in cui all’apparente “tolleranza” verso le idee altrui si contrappongono atteggiamenti spesso di forte ostracismo contro chi non si allinea sulle posizioni dominanti. E, almeno qui in Italia, è indubbio che la voce del leone è imposta dalle gerarchie ecclesiastiche che, approfittando della sempre più evidente debolezza della laicità “statale”, non mancano occasione per intromettersi nella vita sociale di qualsiasi cittadino. Insieme a relatori illustri abbiamo così voluto esaminare come una “confessione religiosa”, in questo caso quella cristiana, sia riuscita a influenzare così tanto il pensiero della gente da impedirgli un distaccato approccio ai temi religiosi”.

Il III Congresso ha cercato dunque di rispondere all’essenziale domanda: è possibile professarsi “laici” in questa nostra società, oppure l’alternativa alla devozione religiosa è rappresentata solo dagli assunti ateistici o agnostici?

Prima dell’inizio dei lavori Giorgio Villella, segretario dell’UAAR (Unione degli Atei, Agnostici e Razionalisti), ha portato il saluto della sua associazione e ne ha spiegato i fini e i mezzi messi in atto per perseguirli.

Poi il presidente del Circolo Bertrand Russell, Lodovico Mazzero, ha sostituito la relazione della professoressa Michela Nacci (assente per malattia), con una panoramica di citazioni di Bertrand Russell, eminente intellettuale e scienziato laico e “non cristiano” come egli stesso si proclamava.

I contributi dei successivi relatori hanno suscitato una viva partecipazione tra il pubblico accorso numeroso sia al mattino che al pomeriggio, stimolando una discussione costruttiva e partecipe. Il Congresso ha così dimostrato, per la terza volta consecutiva, come sia possibile riunire con successo, studiosi e pubblico uniti da un comune interesse per gli Studi Laici sul Cristianesimo. Un’esigenza che è stata manifestata a più riprese nel corso della giornata e che pone le basi fondamentali per un impegno duraturo nel tempo.

"Ciò che è importante - ha affermato il presidente Mazzero, chiudendo i lavori del congresso - è che ognuno di noi ritorni adesso alle proprie case e alla propria vita facendo tesoro di quanto appreso oggi. In famiglia, nelle associazioni, nella propria vita quotidiana, possiamo tutti impegnarci per diffondere la conoscenza e far sì che vi sia un’attiva libertà di pensiero".

 

Sono consultabili le seguenti relazioni:

 

Lodovico Mazzero – Introduzione a Bertrand Russell

Enrico Galavotti - I rapporti tra Stato e Chiesa dalle origini a oggi

Walter Peruzzi - La religione cattolica è compatibile con una società laica e democratica?

Walter Basso - Dal Regno dei Cieli al Veneto: informazioni oltre il “Codice da Vinci”

Pino Nicotri - Il mistero per nulla glorioso della scomparsa di Emanuela Orlandi

Edoardo Semmola - ResistenzaLaica.it: il primo movimento anticlericale unitario del web italiano

 

 

La registrazione integrale della giornata (comprensiva degli interventi del pubblico) sarà disponibile a breve su CD. Per averla contattare il Circolo Ighina www.ighina.it (info@ighina.it) o il Circolo Bertrand Russell www.circolorussell.it.

Articolo inviato Lodovico Mazzero il giorno 30/10/2007 alle ore 18:05


Invia un commento


Scrivi 222 nel campo a lato (obbligatorio)



Testo del commento (max 2000 caratteri)

Scrivi un tuo nick (max 20 caratteri)


Anche per chi invia commenti è utile leggere la seguente pagina.



^torna su

© 2006 Circolo Bertrand Russell circolorussell.it

^torna su