Pagina inizialePagina iniziale

Ambiente
Circolo
Bertrand Russell
Economia
Filosofia
Siti internet
Politica
Religione
Scienza
Società
Storia
Cerca nel sito >  
powered by FreeFind

Circolo Russell di Treviso su Facebook
Cercaci in FB

Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook

INIZIATIVE CIVICHE E CULTURALI PIU’ SINGOLARI

Il Circolo Bertrand Russell di Treviso nasce nel 1978. Viene fondato da un gruppo di amici che desiderano rispondere. concretamente a questa domanda: i cittadini possono controllare i governanti senza legarsi ai partiti? Tutti i giovani idealisti vogliono cambiare il mondo subito, ma non ci riescono mai. Noi invece vogliamo migliorare qualcosa nella nostra città, e spesso otteniamo degli ottimi risultati o seminiamo buone idee. Naturalmente non intendiamo rinunciare a qualche iniziativa di interesse nazionale e, in alcuni casi, abbiamo ottenuto un buon successo.

Questa perciò è la breve storia della nostra attività civica e culturale-infomativa.

1978/1980 - Dopo molteplici interventi nella stampa, nelle TV e attraverso conferenze e dibattiti infuocati, il Comune di Treviso ha preso in considerazione la nostra proposta di costruire dei nuovi e confortevoli padiglioni della Casa di Riposo Menegazzi (la vecchia costruzione era fatiscente e gli anziani vivevano in un lager).

1980/1983 - Il servizio a domicilio per gli anziani e gli handicappati è migliorato molto dopo i nostri interventi sui media locali.

1984/1988 - Ci siamo presentati nelle liste elettorali del 1985 con Lista Civica Bertrand Russell.

E' stato eletto Roberto Vacca il quale ha ceduto il posto a Franco Vicentini. Il nostro unico scopo era di informare bene i cittadini (le entrate comunali spesso vengono usate per interessi clientelari, non per le priorità sociali).

1988/1994 - Abbiamo ideato la "Mostra del libro di Autori della Marca Trevigiana" e pubblicato un

.

catalogo che elenca i nomi. e gli indirizzi dei 500 scrittori presenti nella rassegna. Nel 1989 è nato "IL PUNGOLO", un periodico di informazione e cultura.

 

1992/1994 - Abbiamo promosso una petizione che ha raccolto oltre ventimila firme. La proposta era di "confiscare i beni dei politici e degli imprenditori colpevoli per reati di corruzione e tangenti".

1994 - Abbiamo raccolto le firme per presentare a Treviso un Difensore Civico non partitico. Abbiamo avuto tutti i partiti contro, e a Treviso questa utile istituzione ancora non c’è.

Nel 1994 - è stato pubblicato un libro di "educazione civica e politica" per le scuole. Il titolo è: "Il cittadino arrabbiato", -sottotitolo: "Guida pratica per controllare i governanti".

1999 - Abbiamo promosso una petizione nazionale che ha raccolto ventiduemila firme ed è ancora in corso. La proposta è di "abolire l'ora di religione nelle scuole pubbliche".

2000 - Nel settembre duemila, assieme ai Mazziniani di Treviso, abbiamo organizzato un "Convegno Nazionale sul Pensiero Laico" - Grande successo di pubblico e molte adesioni.

2001 - Nella primavera duemilauno, assieme ai Mazziniani, abbiamo presentato una "Mostra della Letteratura del Libero Pensiero" - Oltre 500 titoli esposti, moltissimi di autori contemporanei.

2001 – Il 13 ottobre duemilauno a Treviso, ore 9, 30 Sala dei Carraresi - Via Palestro, 33 -FONDAZIONE della LIAC - Lega Italiana Abrogazione Concordato - Aderiscono 50 associazioni laiche di tutte le regioni. Lo scopo è di creare un movimento nazionale laico per limitare lo strapotere del Vaticano che condiziona nel nostro Paese la politica, la scuola, le leggi, la ricerca scientifica e vuole imporre la sua morale anche ai non credenti.

2002 - Molti giornali locali e nazionali pubblicano 120 nostri. interventi su temi politici, sociali, storici, culturali e di attualità. Inoltre la pubblicazione di sei numeri del periodico "Il Pungolo".

2002 - Marzo - Organizziamo una conferenza sul tema: "L’indipendenza della magistratura" (Un valore da difendere). Aprile - una conferenza sul tema: "L'aggressione alla scuola pubblica" (difendiamo la Costituzione). Maggio –130° anniversario della nascita di Bertrand Russell. Vengono distribuiti mille volantini per ricordare le sue opere. La stampa sollecitata dalla nostra associazione gli dedica alcune pagine. Giugno - Nasce la petizione che propone di destinare 1'8xl000 alla ricerca scientifica. Luglio - Sollecitato dalle nostre associazioni il deputato Giuliano Pisapia presenta una proposta di Legge per inserire Telethon tra i soggetti che concorrono alla ripartizione dell'8 per mille. Settembre-Ottobre - Referendum regionale (Veneto) per abolire il "Buono scuola" agli istituti scolastici privati. Il Circolo-distribuisce tremila volantini. -Novembre - A Treviso il Circolo Russell e l'Associazione Mazziniana organizzano la seconda "Mostra nazionale del Libro Laico". Nel periodo della rassegna vengono presentati tre autori laici.

2003 - La stampa locale e nazionale pubblica 110 nostri interventi su temi culturali, politici e. di attualità. Nei primi mesi - dopo alcuni articoli apparsi sulla stampa locale, riusciamo a raccogliere molte firme per la petizione dell' 8 per mille... Ottobre - Paolo Sylos Labini, invitato a Treviso dalle nostre associazioni, presenta il suo libro: "Berlusconi e gli anticorpi". Novembre – 25° anniversario della fondazione del Circolo culturale Bertrand Russell di Treviso. Appaiono alcuni articoli sulla stampa locale e un’intervista a Franco Vicentini. Dicembre - Lettera alle Segreterie nazionali dei partiti che aderiscono alI’Ulivo per invitarli all'unità.

2004 - 120 interventi del Circolo Russell vengono pubblicati sulla stampa. locale e nazionale.

Febbraio - Marzo Travaglio, invitato a Treviso dalle nostre associazioni presenta il suo libro "Bananas" -Aprile-Il Circolo RusselI, l'Associazione Mazziniana e l'Associazione filosofica trevigiana organizzano un ciclo di conferenze sui temi: "Giustizia e razzismo" e "Società e razzismo". -Ottobre- 'Salute", supplemento di Repubblica, parla della nostra attività e pubblica un articolo sulla petizione che propone di destinare l’8 per mille alla ricerca scientifica. Da tutta Italia ci arrivano telefonate di persone che chiedono di raccogliere firme per la petizione. Novembre -Il deputato Giuliano Pisapia ci suggerisce di scrivere al Presidente della Camera dei deputati. Scriviamo. Ai primi di dicembre- Il Segretario del Presidente della Camera ci scrive che la petizione verrà esaminata dalla Commissione Bilancio. Siamo ancora lontani dall'approvazione della proposta di legge di Pisapia..., tuttavia se sapremo sollecitare l'opinione pubblica attraverso la stampa arriveremo al più presto al traguardo.

2005Maggio- Conferenze: 13 maggio Francesco Scattolin parla sul tema: Combattenti partigiani e combattenti fascisti; 24 maggio Riccardo Calimani presenta il suo libro: Gesù ebreo; 27 maggio Roberto Vacca presenta il suo libro: KILL; dal 13 maggio al 12 giugno a Treviso quarta mostra de "La letteratura del libero pensiero"; Domenica 27 novembre 2005 a Montegrotto Terme (PD) 10 Congresso di Studi Laici sul Cristianesimo: Gesù -Yeshua. Moderatore Pino Nicotri - giornalista dell'Espresso.

1° Relatore ROBERTO VACCA - Tema: Razionalismo, religione e superstizione.

2° Relatore ENRICO GALAVOTTI - Tema: Gli studi laici sulle religioni in internet.

3° Relatore DAVIDE DONNlNI - Tema: Gesù, una vicenda storica da riscoprire.

4° Relatore LUIGI CASCIOLI - Tema: Un processo sull’esistenza di Gesù

5° Relatore LODOVICO MAZZERO - Tema: Quali verità su Gesù?

Inoltre nel2005 sono stati stampati sei numeri de "il Pungolo" e continua la petizione per destinare l'8x1000 del gettito Irpef a favore della ricerca scientifica.

Articolo inviato Eripac il giorno 11/05/2006 alle ore 00:00


Invia un commento


Scrivi 15 nel campo a lato (obbligatorio)



Testo del commento (max 2000 caratteri)

Scrivi un tuo nick (max 20 caratteri)


Anche per chi invia commenti è utile leggere la seguente pagina.



^torna su

© 2006 Circolo Bertrand Russell circolorussell.it

^torna su